Industrial application of plasma for surface treatment

Il plasma a pressione atmosferica è essenziale per la produzione di macchine moderne e dei loro componenti da quando sono stati introdotti polimeri e compositi vari nella progettazione delle automobili.

Esigenze del settore automobilistico:

  • Materiali altamente performantis
  • Proprietà meccaniche eccellente sul lungo periodo
  • Soluzioni che bilanciano costo e guadagno
  • Sicurezza e affidabilità

Scarsa aderenza e bagnabilità sono le principali preoccupazioni che emergono sulle linee di produzione.

I materiali utilizzati tradizionalmente sono:

  • Vetro
  • Polimeri vari
  • Materiali compositi
  • Metalli

Le operazioni di produzione richiedono:

  • Legatura e incollaggio con collanti a formulazione avanzata
  • Pittura e stampa
  • Verniciatura
  • Rivestimenti
Specifiche dell'industria automobilistica e dei processi convenzionali per il trattamento delle superfici

I metodi convenzionali per risolvere problemi di aderenza e bagnabilità sono:

  • Solventi che sono costosi, pericolosi e mettono in seria crisi l'ambiente
  • Trattamenti di tipo Corona che possono danneggiare le superfici per via di un dosaggio spesso troppo forte dei materiali Si tratta di processi utilizzati soprattutto per il trattamento di pellicole sottili o tessuti.
  • Trattamento degli incendi con potenziali rischi di fiamme ed esplosioni Il calore è una preoccupazione ambientale. I prodotti industriali possono essere danneggiati dall'eccessivo calore. Maneggiarli richiede personale altamente specializzato.
  • Plasma a bassa pressione: costoso, lento e necessita di interventi di manutenzione costosi.
Le soluzioni proposte da AcXys Technologies:

Le strumentazioni ULS e ULD di AcXys Technologies sono semplici da integrare a prodotti già in uso. Le parti più piccole possono essere trattate con l'UL-SCAN mentre quelle più larghe con la UL-STATION.

Esempi concreti:
  • Miglioramento adesione del parabrezza alla macchina.
  • Miglioramento adesione vernice su compositi o pezzi di plastica.
  • Trattamento profili EPDM.
  • Applicazione di anelli di giunzione prima di sigillarli